Le Ali Morali | Domenico Quirico // “Se li odiassi sarei come sequestrato ancora”
16060
post-template-default,single,single-post,postid-16060,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-theme-ver-5.1.1,wpb-js-composer js-comp-ver-4.3.4,vc_responsive

14 Oct Domenico Quirico // “Se li odiassi sarei come sequestrato ancora”

Domenico Quirico, rapito da sequestratori siriani per 5 mesi. Dopo esser stato liberato, durante una intervista di Ballarò ha detto:
“Mi hanno rubato 5 mesi, il tempo, le emozioni che avrei potuto dare e che avrei potuto ricevere ma non odio i miei rapitori. Non perché io sia un santo ma perché spero che questa esperienza tremenda e terribile non mi abbia reso peggiore di come ero prima, ma mi abbia insegnato qualche cosa, mi ha reso migliore. E questo lo scoprirò solo nelle ore, nei giorni e nei mesi che verranno. Ma se io scegliessi l’odio sarei un uomo peggiore di prima e pagherei doppiamente questa esperienza per il tempo a venire. Sarei come sequestrato ancora”.

Non pagare doppio il male ricevuto.
Decidi di perdonare.
Se non ce la fai, chiedi aiuto a Dio! Lui se ne intende.
Non pagare doppio il male ricevuto.

Decidi ora.