Le Ali Morali | Un Flash Mob per parlare dei valori (che piacciono ai giovani)
16106
post-template-default,single,single-post,postid-16106,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-theme-ver-5.1.1,wpb-js-composer js-comp-ver-4.3.4,vc_responsive

01 May Un Flash Mob per parlare dei valori (che piacciono ai giovani)

Sul Corriere della Sera, in home page, c’è un articolo che vale la pena leggere: si parla di “Un Flash Mob per parlare dei valori”.

“Credere ancora nei valori è una cosa possibile”, racconta divertito Barnaba Ruggieri, 35 anni, di professione consulente. 

Ma Barnaba è anche il fondatore di un’associazione, Le Ali Morali, che come scopo ha quello di attirare l’attenzione sui valori morali attraverso storie (“di chi, attraverso i valori, è riuscito a fare carriera nei settori più disparati), citazioni, interviste e grafiche pubblicate sul sito internet www.LeAliMorali.it, sui social network. 

Ma anche organizzando attività creative direttamente in piazza “per incoraggiare e risvegliare la speranza di chi ancora crede in valori come la gentilezza, l’onestà, il rispetto, il perdono, l’amore”.

Clicca sul link seguente per leggere l’articolo completo:

http://solferino28.corriere.it/2013/05/01/un-flash-mob-per-parlare-dei-valori-che-piacciono-ai-giovani/EGGI

E ora mobilitiamoci, invita anche i tuoi amici e ricorda che l’appuntamento è un’ora prima dell’inizio ovvero alle ore 15:00 in piazza della Scala.